Réva gestisce vigneti in alcuni dei più importanti cru di Langa: Ravera a Novello, Lazzarito a Serralunga e Cannubi a Barolo. Sono 7,5 gli ettari attualmente in produzione, di cui 4 sono vitati a Nebbiolo, 1,5 a Barbera, 1 a Dolcetto e 1 a Sauvignon. Tutti i vigneti sono a conduzione biologica e seguiti direttamente dallo staff interno.

AGRICOLTURA BIOLOGICA

Réva ha scelto un regime 100% biologico per la conduzione dei vigneti. Una scelta che si traduce in pratiche che vietano l’utilizzo di prodotti di sintesi, preservano la biodiversità del vigneto, tutelano la fertilità del terreno e garantiscono una maggiore aderenza del vino al proprio territorio d’origine.

Grande cura è dedicata alla potatura e alla gestione nel verde, con più di 130 varietà di erbe registrate nei vigneti, e all’utilizzo di soli prodotti bio certificati e concimi organici.

monforte d'alba

44°33’57.2″N 7°57’19.5″E


Sauvignon (nuovo impianto)

Dolcetto (50 anni)

Barbera (12 anni)

Nebbiolo (nuovo impianto, 12 e 40 anni)

novello

44°35’37.0″N 7°56’30.2″E


Barolo Ravera

Barolo

Sauvignon

Barbera

Malvasia Moscata

vigne_réva_monforte_alba